Untitled-design

Sulla loro pelle. Così i big della moda fanno pagare la crisi del Covid alle lavoratrici

IL SALVAGENTE – 21 Novembre 2020 Oscilla tra i 3,19 e i 5,79 miliardi la cifra che i lavoratori dell’industria tessile nel mondo devono ancora ricevere sotto forma di salario per i tre mesi di pandemia vissuti a inizio 2020. Milioni di persone dimenticate, di cui ufficialmente non si sa quasi niente: non esistono, infatti, dati[…]

111523.t.W300.H188.M4

Semestre in rosso per Salvatore Ferragamo

 (Teleborsa) – Nel primo semestre 2020, il Gruppo Salvatore Ferragamo ha realizzato ricavi consolidati pari a 377 milioni di euro, riportando un calo del 46,6% a tassi di cambio correnti (-46,9% a cambi costanti) rispetto ai 705 milioni di euro registrati nel primo semestre 2019. Tale risultato – spiega una nota – è stato determinato dal “diffondersi della pandemia[…]

shopping-ape--1-10

Moda, effetto Covid: male 6 aziende su 10. Crisi shopping nelle grandi città

MODA: FEDERMODA, IN ESTATE CALO ENTRATE PER 62% AZIENDE, CRISI COVID PESA PIU’ IN CITTA’ Allarme di Federmoda: shopping in crisi, male 6 aziende su 10 AFFARI ITALIANI.IT 18 NOVEMBRE 2020 Per il mercato della moda gli scenari di mercato così come gli atteggiamenti dei consumatori sono cambiati profondamente con il covid-19. E’ quanto emerge[…]

Moda e lusso, dal Covid duro colpo (-28%) ma il made in Italy pensa alla ripartenza

IL SOLE24ORE – 07/10/2020 Digitale, filiera, heritage e turismo gli assi nella manica del settore, emersi dalla tavola rotonda «Made in Italy nel Fashion & Luxury: il ruolo dell’artigianalità contemporanea» di Marta Casadei Un settore decisivo per l’economia italiana, fortemente impattato dalla crisi legata alla pandemia di Covid-19, chiamato a raccogliere le forze e ripartire[…]

GA personal- courtesy of Giorgio Armani-U430201361239385UaG-U31803721590945iF-656x492@Corriere-Web-Sezioni

LA LETTERA DI GIORGIO ARMANI AGLI AMERICANI: “LA MODA ORA DEVE RALLENTARE IL SUO RITMO INSOSTENIBILE”

«Il momento è complicato ma ci offre la possibilità di aggiustare quello che non va e riguadagnare una dimensione più umana». L’invito trova d’accordo illustri colleghi, da Donatella Versace a Rick Owens, da Elisabetta Franchi e Marco Baldassarri di Eleventy Giorgio Armani ancora una volta detta la linea. È stato il primo a sfilare a[…]

modetrends-winter-2020-2021-max-mara-hp

La moda si ripensa a fronte di una crisi devastante

Di Aldo Premoli (Giornalista e scrittore. Fondatore Mediterraneo Sicilia Europa Onlus. Visiting professor Accademia di Brera – 05/10/2020 Sui fashion show di Londra, Milano e Parigi cala il sipario martedì 6 ottobre. Un’altra tornata di presentazioni moda sta per concludersi, certamente tra le più fragili e che si siano mai viste. Se il mercato globale dei beni[…]

unnamed

Per la moda nel 2020 previsto un calo di fatturato tra il 20 e il 25%

Presentato a Napoli lo studio di Unicredit nell’ambito della Roadmap “The Italian Way”: per ripartire e-commerce e reshoring IL SOLE 24ORE La filiera della moda nel 2020 perderà tra il 20 e il 25% del fatturato, nel 2021, solo nella seconda ipotesi, riuscirà a recuperare il calo subito. L’indagine di UniCredit, basata su dati Cerved,[…]

moda2

Il crollo mondiale del Fast Fashion. Tutta colpa del Covid?

Saracinesche abbassate, danni miliardari, ordini saltati, posti di lavoro a rischio: la crisi del lockdown ha travolto il settore. Il direttore di Polimoda: “Troppa produzione, troppa tensione alla vendita, troppa ridondanza di stile: il virus ha solo messo a nudo una moda che non stava bene già da tempo”. È il primo “rosso” in circa[…]

FRANCE - MARCH 10:  Ready to wear fashion show: Fall -winter 98/99 In Paris, France On March 10, 1998 - Kenzo fashion show.  (Photo by Daniel SIMON/Gamma-Rapho via Getty Images)

Kenzo, morto lo stilista del flower power. Quella sfilata d’addio tra gli elefanti

Il genio giapponese, anfitrione della moda, vittima del Coronavirus. Aveva 81 anni. Morto Kenzo Takada, lo stilista giapponese del Flower Power: il decesso è avvenuto oggi a causa del Covid. Aveva 81 anni. «È deceduto domenica 4 ottobre 2020 presso l’American Hospital di Neuilly-sur-Seine», ha annunciato un portavoce in una nota. Kenzo è stato il primo stilista[…]